Servizi


Legum omnes servi sumus ut liberi esse possimus Cicerone

La funzione dell’Avvocato è quella di far valere le giuste ragioni del proprio Assistito o di mettere a disposizione del Cliente la propria competenza in ambito giuridico per orientarne le scelte e fornirgli la necessaria consulenza.

L’attività dell’Avvocato può consistere in una consulenza o nell’assistenza nel corso di un affare od innanzi ad Autorità Giudiziarie.

Il primo contatto può avvenire di persona, fissando un incontro presso lo Studio, oppure telematicamente tramite il modulo di richiesta di preventivo.

In alternativa è possibile richiedere una consulenze online.

Consulenza

L’attività di consulenza è finalizzata ad offrire la conoscenza del diritto e delle interpretazioni giurisprudenziali su una determinata questione.

La consultazione consiste nell’esposizione dei riferimenti normativi relativi ad una questione di fatto sottoposta all’Avvocato.

Tale attività non comporta un approfondimento della materia ma fornisce risposte a quesiti di difficoltà media, spesso nelle materie disciplinate dai Codici.

Il parere consiste in una vera e propria consulenza giuridica che implica l’approfondimento della normativa speciale e la presentazione delle posizioni giurisprudenziali relative ad una determinata questione.

Assistenza

L’attività di assistenza consiste nell’affiancamento dell’Avvocato al Cliente per la tutela degli interessi di quest’ultimo.

L’attività che caratterizza la professione di Avvocato è quella dell’assistenza giudiziale nelle aule d’udienza innanzi alla Magistratura.

L’Avvocato affianca e rappresenta il proprio assistito innanzi all’Autorità Giudiziaria nel corso dei diversi gradi di giudizio.

Ove, invece, sia necessario tutelare il proprio assistito in sedi diverse ripetto a quelle giudiziarie, l’Avvocato offre la propria disponibilità per la tutela degli interessi del Cliente mediante attività di trattativa (ad es. con le Assicurazioni per il risarcimento dei danni) o di assistenza vera e propria (ad es. nell’ambito di assemblee societarie o condominiali) anche innanzi a differenti Autorità (ad es. Collegi Arbitrali o Sindacali).